I maturandi intervistati dalla Nazione

La Nazione di Siena ed i maturandi 2019/2020

A seguire parte dell'articolo pubblicato dal "la Nazione" riguardo la nuova Maturità con una intervista al nostro Niccolò.
Buona lettura!

"C'è emozione e anche ansia. È sempre un appuntamento importante della vita. Mi sarebbe piaciuto però affrontare l'esame in maniera tradizionale", spiega Niccolò Pace, che frequenta l'indirizzo Amministrazione, finanza e marketing al 'Bandini'. La vecchia Ragioneria, per intendersi. E abita ad Asciano. "Dopo proseguirò gli studi e mi iscriverò ad Economia", prosegue svelando che pochi minuti prima gli hanno comunicato che il giorno fatidico per l'esame sarà giovedì 18. "Certo è una maturità strana perché in pratica porti tutte le materie tranne educazione fisica e religione. Uno stravolgimento, considerata anche la prova che ci vedrà impegnati ad effettuare un collegamento interdisciplinare. Sono sempre andato bene a scuola ma con il fatto che il lockdown ci ha costretto a casa, ho studiato anche di più. Mi sento preparato".
Non vuole sentir parlare di scaramanzie del tipo quel maglione porta bene, quando indosso certe scarpe l'interrogazione va alla grande. "Credo in me stesso. E la mia famiglia mi incoraggia lasciandomi carta bianca", conclude.

Tag: