Concorso “Prevenire è vita in memoria della giornalista Nadia Toffa”

Leoni da tastiera si aggiudica il primo premio al concorso “Prevenire è vita in memoria della giornalista Nadia Toffa”, per la categoria Fotografia.

 
LEONE DA TASTIERA.
Si scrive leoni, si legge codardi..
In natura domina il più forte, schiacciando i più deboli..
Diversamente, nel mondo virtuale, colui che appare come il leone in realtà non rappresenta potenza ma debolezza. Chi subisce, può trarne vantaggio cercando di migliorarsi, oppure può sprofondare in un limbo oscuro..
Il cyberbullismo è una cosa seria, è pericoloso. Non essere un leone!.

Siamo fieri e fiere dei nostri ragazzi e delle nostre ragazze. Lo siamo dal profondo del cuore. Con uno scatto hanno saputo esprimere quanto pericolo si possa nascondere nei meandri della rete. Il messaggio degli esponenti della guardia di finanza in occasione della premiazione al Concorso “Prevenire è Vita” in memoria della giornalista Nadia Toffa ci ha colpiti. “Non vogliamo proibirvi di usare il vostro Smarphone, vogliamo soltanto accompagnarvi in un corretto e consapevole utilizzo di questo strumento”.
Ringraziamo i ragazzi e le ragazze della 4 B Turismo per averci regalato la loro vittoria. Li ringraziamo perché ci hanno dimostrato che il nostro messaggio è arrivato. Li ringraziamo, perché hanno dimostrato, con uno scatto e con le loro parole, di essere cittadini consapevoli e coscienti dei pericoli della rete. La loro vittoria è anche la nostra vittoria. Grazie.

Galleria immagini