Cento anni di storia ... una tradizione che si rinnova

Fondato nel 1911. l'ITCG "Sallustio Bandini", ha una storia che si intreccia con la vita economica e sociale di Siena.
L'iniziativa partì da un comitato di cittadini senesi sensibili alle esigenze di una scuola tecnia, con l'aiuto di un consorzio costituito dal Monte dei Paschi di Siena, dalla Società delle Pie Disposizioni e dalla Provincia di Siena.

Nel 1924 l'istituto venne intitolato a Sallustio Bandini, studioso di scienze economiche ed agrarie (leggi la biografia). Risale al 1929 il trasferimento della sede in via S. Quirico e l'inizio di una crescita costante.
Nel 1964 fu inaugurata la nuova sede costruita dall'Amministrazione Provinciale in via Cesare Battisti, 11, in cui trovarono sistemazione i due indirizzi: ragionieri e geometri.

L'istituto, facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici e privati, si trova a ridosso della Fortezza Medicea, in posizione centrale; è dotato di moderni laboratori informatici, linguistici e scientifici, per il disegno tecnico e di ben tre palestre. Al suo interno si trova un fornito punto di ristoro.

Il "Bandini" da sempre forma studenti qualificati ed in linea con le esigenze del territorio e del mercalo del lavoro, contribuendo così allo sviluppo della nostra provincia.

Dal 1 settembre 2015 il "Bandini" si trasforma ancora: con il piano di dimensionamento territoriale gli viene aggregato il Liceo Linguistico "Lambruschini" di Montalcino (SI) per diventare l'ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "SALLUSTIO BANDINI".



Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer